Integra (3)

E’ partito il Progetto IntegrA-Interventi e Azioni di rete per l’inclusione attiva

UN INTERVENTO GLOBALE DI INSERIMENTO SOCIALE E DI ORIENTAMENTO AL LAVORO RIVOLTO A DONNE INOCCUPATE E/O DISOCCUPATE IN USCITA DALLA VIOLENZA

A luglio 2020 è partito il Progetto “IntegrA – Interventi e Azioni di rete per l’inclusione attiva” finanziato dalla Regione Lazio (POR FSE 2014-2020) grazie all’Avviso “Presa in carico, orientamento e accompagnamento per l’inclusione sociale attiva” offre alle donne seguite dai Centri antiviolenza un percorso di rafforzamento personale e sostegno sociale finalizzato all’occupabilità futura. L’intervento si concluderà a maggio 2021.

Nell’ambito di tale Avviso, Differenza Donna garantisce un intervento integrato della durata complessiva di 600 ore, da svolgersi nell’arco di 10 mesi, che prevede le seguenti principali azioni:

Presa in carico e orientamento al lavoro. L’azione ha l’obiettivo di mettere in luce le competenze, le attitudini e i progetti professionali di ogni destinataria, nonché facilitare lo sviluppo di empowerment.

Progetto individualizzato. Si tratta di un mirato percorso di accompagnamento finalizzato al rafforzamento delle capacità personali. L’intervento mira anche a far acquisire validi metodi di ricerca attiva del lavoro, strumenti per la stesura di un curriculum vitae efficace e per gestire al meglio un colloquio di lavoro e muoversi nel mercato del lavoro con maggiore autonomia ed efficacia. Inoltre saranno realizzate azioni di sostegno psicologico e azioni di counseling in materia di diritto civile, penale, fiscale e del lavoro.

Placement destinatarie. Al termine dell’intervento, le destinatarie coinvolte nel progetto saranno segnalate agli attori pubblici e privati del mondo del lavoro facenti parte della rete attivata di Differenza Donna. La segnalazione avverrà compatibilmente con le opportunità di lavoro esistenti sul territorio.

AZIONI DI RETE

IntegrA prevede il rafforzamento del lavoro di rete tra l’Associazione Differenza Donna e i Distretti Socio-Assistenziali, le Associazioni del Terzo Settore del territorio e di tutti gli attori (istituzionali e non) operanti a vario titolo nel mercato del lavoro, nel mondo della formazione e delle politiche attive.

INDENNITA’ PARTECIPANTI

Ad ogni destinataria sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione.

TAGS

Ti potrebbe interessare anche..