Femminist
News

10 Novembre – L’Italia scende in piazza contro il ddl Pillon

Il 10 Novembre l’Italia scende in piazza per chiedere l’immediato e urgente ritiro del disegno di legge presentato dal Senatore Pillon che, in tema di disciplina di separazione dei coniugi e affido dei minori, vuole apportare modifiche ritenute lesive dei diritti delle donne, delle bambine e dei bambini, così come garantiti dalla Costituzione e dalle tante Convenzioni Internazionali ratificate dal nostro paese.

Ecco i 5 NO che verranno ribaditi nella mobilitazione del 10 novembre, che fa seguito alla petizione contro il Disegno di legge Pillon lanciata da D.i.Re, Donne in rete contro la violenza, e sottoscritta da oltre 95.000 persone:

NO alla mediazione obbligatoria

NO all’imposizione di tempi paritari e alla doppia domiciliazione/residenza dei minori

NO al mantenimento diretto

NO al piano genitoriale

NO all’introduzione del concetto di alienazione parentale

L’appuntamento a Roma è in Piazza San Silvestro Sabato 10 Novembre alle ore 11,00

No Pillon

 

FGM BUTTON


BEFORE PROJECT


BANNER

5x1000

DONA ORA

dona ora

CENTRI ANTI VIOLENZA

dona ora

Newsletter

newsletter

Testimonianze

testimonianze

One Billion

testimonianze

Area Riservata

testimonianze