Codice rosa

codicerosa

Progetto “Emergenza Codice Rosa”  – Interventi di accoglienza presso le strutture sanitarie e attivazione dei percorsi opportuni di uscita dalla violenza.


L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha indicato numerosi danni e manifestazioni patologiche nelle donne vittime di violenza sin dal 1996. Le ricerche svolte da Differenza Donna in collaborazione con le donne ospitate e accolte presso i Centri antiviolenza hanno evidenziato traumi e lesioni dirette dovute al maltrattamento fisico ma anche conseguenze a breve e a lungo termine con insorgenza di malattie psico-fisiche. I dati delle nostre ricerche si sono rivelati sovrapponibili a quelli dell’OMS.

Dal 1996 Differenza Donna ha attivato l’area salute, realizzando ricerche e interventi di formazione e tavoli di lavoro presso i distretti sanitari di Roma (Ospedali, Asl, consultori), per sensibilizzare e formare i professionisti della salute rispetto al fenomeno della violenza, fino a giungere all’apertura di sportelli all’interno di strutture sanitarie. Allo scopo di intercettare e trattare tempestivamente ed efficacemente casi di violenza domestica ai danni di donne e minori, Differenza Donna ha promosso il servizio Emergenza Codice Rosa (E.C.R.). Un complesso di interventi integrati di sostegno antiviolenza in loco, da prevedere in parallelo al triage dei Pronto Soccorso, così da garantire una corsia veloce, attivato in forma sperimentale dal 2008 in collaborazione con il Servizio Sociale e il personale del Pronto Soccorso del Policlinico Umberto I di Roma e del distretto della ASL RMD, in seguito anche con gli operatori della ASL RMC. Oggi attivo anche presso l’Ospedale G.B. Grassi di Ostia e presso l’Ospedale Padre Pio di Bracciano.


L’obiettivo del servizio Emergenza Codice Rosa è quello di fornire l’intervento più idoneo alla gestione del caso, attraverso l’attivazione di un piano progettuale d’emergenza, che prevede:
percorsi celeri e dedicati di diagnosi e cura;
interventi psico-sociali;
segnalazione alle forze dell’ordine, Tribunali, Servizi Sociali territoriali;
collocazione in strutture protette.


Nell’intervento Codice Rosa la donna riceve inoltre la consulenza per una reale e accessibile uscita dalla violenza e il sostegno legale delle avvocate dell’ufficio legale di Differenza Donna. Infine, nei casi in cui si renda necessario, viene garantita una ospitalità di emergenza a breve termine nei Centri antiviolenza.


SPORTELLI CODICE ROSA gestiti da Differenza Donna

Presso il POLICLINICO UMBERTO I dal lunedì al venerdì 9-13 tel. 3461805605

OSPEDALE G.B. GRASSI DI OSTIA aperto lunedì – mercoledì – giovedì – venerdì 9,30-13,30 tel. 3495116624

OSPEDALE PADRE PIO di BRACCIANO aperto lunedì 10,00-14,00 e mercoledì 14,00-18,00 tel. 3425229259